Home / NEWS ECONOMIA / Fusione Peugeot-Opel: tutti i dettagli dell’operazione

Fusione Peugeot-Opel: tutti i dettagli dell’operazione

Nel settore automobilistico non si parla d’altro: a breve potrebbe arrivare una fusione Peugeot-Opel. Ecco, quindi, che è interessante scoprirne i principali dettagli.

peugeot opel Fusione Peugeot Opel: tutti i dettagli delloperazione

Fusione Peugeot-Opel: quello che dobbiamo sapere

La notizia che sta scuotendo il settore auto in queste ultime ore, come detto, è proprio quella che concerne una possibile fusione Peugeot-Opel. In questo caso, è bene sottolinearlo, non si tratta solo di voci di corridoio, perché effettivamente ci sono delle trattative in corso tra Psa General Motors, che dovrebbero, come detto, portare alla fusione di cui parliamo.

 

E l’effetto di queste notizie è altrettanto interessante dato che le azioni Peugeot sono in rialzo e il titolo è arrivato a guadagnare il 2,7% sulla Borsa di Pargi.

Questo significa che, a differenza di altre volte, in questo caso la fusione potrebbe concretizzarsi presto e in maniera effettiva. Nel settore, infatti, da questa mattina non si parla d’altro che di questo. Si è incominciato a parlare delle trattative in corso e del fatto che, con molta probabilità, queste siano in dirittura d’arrivo.

Inoltre, accanto alle tante voci di corridoio della giornata, è arrivata una notizia ufficiale, o meglio una sorta di conferma da parte di Psa che ha dichiarato:

“Si è in procinto di valutare, assieme a General Motors, una serie di iniziative strategiche, il cui obiettivo è quello di aumentare la redditività e l’efficienza operativa e tra queste c’è la possibilità di acquisire Opel”.

Peugeot-Opel: il quadro generale della situazione

Sebbene non ci sia alcuna conferma in merito alla conclusione dell’affare, è bene sottolineare che questa potrebbe avvenire da qui a brevissimo. Non è la prima volta che si ventila questa ipotesi. Già nel 2013, infatti, ci fu un primissimo tentativo di fusione tra le due case automobilistiche. Tuttavia, ad oggi ci sono moltissimi progetti attivi e comuni come, ad esempio, le collaborazioni per la produzione di Suv. Proprio questi dettagli spingono a credere che ci sarà un risultati differente questa volta.

Ma parliamo di cifre. Cosa potrebbe venire fuori da questa fusione? Stando a quello che la stessa Psa ha dichiarato, la fusione non dovrebbe riguardare quelle che sono le attività di General Motors fuori dall’Europa. Nonostante questo, però, dalla fusione con Opel, Peugeot dovrebbe vedere crescere la sua fetta di mercato europeo del 16,3%, diventando, dopo Volkswagen, la seconda azienda più importante del Vecchio Continente.

Naturalmente, al momento tutto il settore e il mercato dell’auto ha avvertito gli effetti della notizia che sta circolando e, per questo motivo, tutti quelli che sono i principali titoli di settore hanno fatto registrare dei balzi in avanti. Si consideri, come esempio principale, che FCA ha guadagnato più del 2,6% sulla nostra Borsa. Al momento, si tratta solo di voci di corridoio, ma gli effetti si incominciano ad avvertire da subito. Non rimane, quindi, che chiedersi se la fusione avrà un riscontro positivo o meno. Staremo a vedere cosa accadrà da qui a qualche giorno dato che, come si vocifera, le due aziende potrebbero addivenire a un accordo in brevissimo tempo. Vedremo, quindi, quali saranno le cifre dell’affare e i risultati dello stesso.

About Davide

Check Also

Azioni Google: conviene comprarle o no in questo 2017?

Quando si parla di azioni Google si intendono alcune delle azioni più amate in assoluto. Questo perché …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *